fattail completa



Un
 po 'più di pancia non ha fatto mai male a nessuno. Almeno questo era il nostro approccio quando è arrivato il momento di rinnovare il design del Pintail.Volevamo modernizzare il concetto classico in modo che potesse tenere il passo con le evoluzioni negli stili dei riders, le tecniche e le prestazioni delle nuove tavole.

Il Fattail è stato progettato per il pompare, carvare, slalom tra i pedoni, freestylee in generale qualsiasi situazione in cui viviamo.
Lo potete usare per le discese, per le vostre sessioni notturne nei garage di un ipermercato, o nel vialetto di casa.


Caratteristiche

Il concave migliora il bloccaggio dei piedi contro la forza-g, mentre il sistema  topmounted e arcuate fornisce prestazioni energetiche in ogni situazione. La larghezza del ponte è stata ridistribuita mantenendo la sezione sottile vicino al truck per fornire leva e la consapevolezza della posizione del piede durante le curve. Il tail è stato modificato inserendo la nuova tecnologia al silicone per ottimizzare i tricks freestyle e il la massima reattività nel riding surfstyle.Il Fattail è inoltre dotato di un leggero "kicknose"per facilitare  i manual e gli  shuvits.

Design

Armati dei più sofisticati software di modellazione e una migliore esperienza nei metodi di concettualizzazione e di prova, siamo stati in grado di affinare la forma del Fattail e i contorni per assicurare una maggiore coerenza alla tavola e  caratteristiche di flessibilità per tutta la lunghezza della piattaforma destinata ai vostri piedi. Abbiamo mantenuto la curvatura della Codone originale, aumentato il concavo e aggiunto come detto sopra un leggero rialzo del nose.

Costruzione

Un nucleo laminato verticale di bambù è inserito tra pelli di fibra di vetro. La coda è rinforzata con un ulteriore strato di fibra di vetro (in alto) e fibra di carbonio (in basso) per la rigidità e la resistenza all'abrasione. Il fondo è rifinito con una patina di bambù con un modello di stampo tagliato a  goccia d'acqua, che è pieno di uretano trasparente e una grafica "galleggiante" per dare un senso di dimensionalità.

Carbonized Bamboo

Dal 2006 ci siamo de s/en.js?version=150" type="text/javascript"> dicati  principalmente all'utilizzo del bambù "naturale" in tutte le nostre tavole perché naturale è più pulito, giusto? Sbagliato. Alla fine di dicembre 2010 abbiamo scoperto che il bambù "naturale" che abbiamo usato comporta in realtà un processo di sbiancamento a bassa tossicità. Il Fattail è costruito con un nucleo di bambù carbonizzato (un p rocesso totalmente pulito) e segna l'inizio del nostro passaggio al bambù carbonizzato in generale per tutta la gamma.

Grafica

La grafica Fattail è un'estensione del concetto artistico esplorato nelle due grafiche utilizzate sul Pintail. La prima è stata progettata da Jamie Engelman nel 2004 come una meditazione sul cambiamento e la crescita. E 'stato re-immaginato in modo più astratto da Jan Michael Bennett nel 2006, quando abbiamo convertito il Pintail  dal rovere al bambù. La grafica attuale è stata concepita da Nana Studio (su disegni di Daisuke Okamoto).

 

Storia

Il Pintail è stato rilasciato nel giugno del 2004, due anni dopo il rilascio del >Vanguard e un anno dopo il rilascio delFish e dell'ormai defunta Hammerhead . A quel punto (e per un certo numero di anni successivi), Loaded fu una battaglia in salita e il futuro non sembrava troppo brillante. Le nostre tavole sono stati criticate per essere troppostrane e bizzarre. Abbiamo ritenuto che la forma devesse seguire la funzione, ma se volevamo sopravvivere avevamo bisogno di compromesso estetico e creare qualcosa di più "tradizionale"Abbiamo quindi progettato il Pintail conl'intento di design unico (in quel momento avevamo appena iniziato a ri-esplorare le piattaforme coniche, malasciammo che il nostro hps">amore per il surf e la cultura surf ci ispirasse). Ad oggi, siamo entusiasti di lasciarequesto progetto per evolverlo ulteriormente sotto tutti gli aspetti.  Detto questo, uno dei motivi principali per cuiabbiamo chiamato questa tavola Fattail è per ricordarci del caro vecchio pintail e sapere che se oggi siamo qui è anche merito suo!

Fonte ufficiale www.loadedboards.com